fbpx
Seleziona una pagina

INSEGNANTI DI INGLESE

INSEGNANTI DI INGLESE, CHI SONO, COSA FANNO E COME DIVENTANO TALI?

Il ruolo dell’insegnante è, ovviamente, fondamentale ai fini dell’apprendimento e sempre più studenti ci chiedono rassicurazioni in merito all’adeguatezza e alla preparazione dei docenti presso le scuole di inglese all’estero.

Preoccupati della buona riuscita del proprio corso di Inglese all’estero, alcuni studenti ci chiedono soprattutto la garanzia che gli insegnanti siano madrelingua e del posto, pensando che questo sia un requisito imprescindibile per la professione.

In realtà, le caratteristiche principali di un buon insegnante sono molto più ampie, e possono prescindere dal luogo di nascita. Cerchiamo quindi di fare un po’ di chiarezza, e dare riconoscenza a una professione così nobile!

IL CORPO DOCENTI: UN UNIVERSO FATTO DI STORIE E PASSIONI DIVERSE

Non tutti approdano all’insegnamento dell’inglese tramite il percorso più ovvio. Tra gli insegnanti troverai anche ingegneri, psicologi, laureati in scienze naturali, antropologia o chissà che altro.

Non solo una vocazione, quindi: qualcuno magari ha iniziato a insegnare inglese per mantenersi mentre si trovava all’estero, qualcuno in attesa di un lavoro diverso, ma ognuno di loro ha poi scelto di proseguire per questa strada e, parlando con loro, capirai il perché.

UN BREVE PROFILO ANAGRAFICO

Avendo tutti completato un percorso universitario, gli insegnanti (uomini e donne in egual misura) variano solitamente tra i 30 e i 40 anni. Ciò non toglie, comunque, che alcuni abbiano qualche anno in più, e di solito questo è un vantaggio nel caso di studenti “meno giovani”, che si trovano più a loro agio con docenti più vicini alle loro necessità. Spesso i docenti in età più avanzata, insegnano nei centri linguistici specifici per studenti dai 30 anni in su, se non conosci già questi centri, trovi una bella descrizione qui: Destinazioni per studiare inglese a 30, 40 o 50+ anni.

A prescindere dall’età e dal profilo, tuttavia, ogni insegnante ha alle spalle un’ottima preparazione e tutti gli strumenti per affrontare al meglio qualsiasi tipo di classe.

MINI GRUPPI DI INGLESE ONLINE, da 79€/sett

 

 

I CORSI ONLINE in mini-gruppo costano solo 79€ a settimana. Professore dal vivo, piccoli gruppi, certificato di fine corso, durata a scelta, 6 fasce orarie tra cui scegliere! Scopri tutto sulla pagina dedicata.

ESSERE O NON ESSERE MADRELINGUA? QUESTO È IL PROBLEMA

Alcuni Insegnanti di Inglese sono born and raised nel paese in cui lavorano e molti sono madrelingua: sicuramente un grosso vantaggio, ma non un requisito fondamentale per una didattica efficace.

Per esempio, c’è chi dagli Stati Uniti ha scelto di insegnare a Londra, o chi dal Sud Africa si è trasferito in Canada, ma tra i docenti migliori troverai anche personale bilingue e chi, per passione, ha scelto di dedicarsi allo studio dell’inglese al punto di poterlo insegnare ad altri – e, non di rado, di conoscere la grammatica meglio di un nativo!

Perciò, non farti spaventare da un cognome non proprio British: le origini e la nazionalità del tuo insegnante non hanno niente a che fare con la sua preparazione professionale e le sue competenze.

PASSIONE E DOTI COMUNICATIVE: LA BASI DEL MESTIERE

Gli insegnanti delle scuole di inglese all’estero gestiscono classi di dimensioni ridotte, ma in continuo mutamento e caratterizzate da un’enorme varietà culturale.

Tanta pazienza, creatività, empatia e flessibilità sono perciò fondamentali per diventare un insegnante di Inglese di mestiere: potrebbe capitare, infatti, di dover discutere della sanità pubblica finlandese, della storia dei manga, della cucina uzbeka e delle regole del cricket nell’arco di una sola lezione!

Quello che molti di loro amano, infatti, è il contatto quotidiano con studenti di ogni età e livello, provenienti da tutte le parti del mondo: l’elenco dei loro amici su Facebook è spesso lunghissimo e in alcuni casi restano in contatto con gli studenti anche dopo la fine del corso!

NON SOLO READING E WRITING

Trovarsi in un paese straniero e imparare una nuova lingua può essere un’esperienza faticosa per qualcuno, e gli insegnanti lo sanno bene – avendolo magari vissuto sulla loro pelle. Per questo sono sempre pronti ad aiutare gli studenti ad ambientarsi nella realtà locale, a scoprirne la cultura o la cucina e a stringere amicizie che possono durare nel tempo.

In alcuni casi, poi, può capitare di trovarsi a fare lezione al parco o prendendo un caffè: è un modo estremamente efficace per imparare l’inglese di tutti i giorni e scoprire cose che non si insegnano in classe, basti pensare ai corsi English in the city.

LA FORMAZIONE PROFESSIONALE

La laurea triennale (bachelor’s degree) è il requisito minimo per poter accedere alla professione, preferibilmente in materie relative all’insegnamento e alla linguistica.

Molti insegnanti EFL (English as Foreign Language) hanno conseguito anche una laurea magistrale (master’s degree) o, in alternativa, un certificato tipo TESOL (Teaching English to Speakers of Other Languages), disponibile come training intensivo online o presso centri specializzati per l’abilitazione.

Le scuole mettono poi a disposizione degli insegnanti ulteriori strumenti formativi per favorire l’aggiornamento costante delle loro competenze, da quelle informatiche a tecniche di insegnamento specifiche per alcune categorie particolari (minori, studenti con difficoltà di apprendimento ecc.).

CORSI DI GRUPPO O LEZIONI PRIVATE?

A te la scelta: tutti gli insegnanti di Inglese sono preparati per entrambe le situazioni!

Nei corsi di gruppo potrai confrontarti con altri studenti del tuo stello livello e imparare anche dal confronto con loro, mentre le lezioni one-to-one ti permetteranno di approfondire gli aspetti a cui tieni di più e concentrarti sui tuoi obiettivi. Nota che in questo periodo le lezioni One to One sono disponibili anche in aggiunta ai corsi di Inglese Online.

È qui che i diversi background e la formazione specifica di ogni docente potrebbe rivelarsi un valore aggiunto, visto che abbiamo avuto richieste per lezioni incentrate sul gergo navale o sull’inglese giuridico, tanto per fare un esempio! 

POSSO CONTATTARE IL MIO INSEGNANTE PRIMA DEL CORSO?

Ti verrà assegnato un insegnante di Inglese specifico solo dopo aver determinato il tuo livello di inglese tramite il completamento del placement test. Solo allora la direzione didattica deciderà in quale classe sarai inserito e quale sarà il docente più adatto a te tra quelli disponibili.

Durante la tua permanenza, poi, avrai sicuramente modo di conoscere e fare amicizia con più di un insegnante e, se lo riterrai opportuno, potrai chiedere di essere trasferito in un altra classe!

IN CONCLUSIONE

Come forse puoi immagine, l’insegnamento non è una delle carriere meglio retribuite. Nessuno fa questo mestiere per soldi, ma più che altro per passione. Ciò che ispira e motiva gli insegnanti di Inglese ogni giorno è il contatto diretto con le personalità e le nazionalità più varie.

Gli insegnanti conoscono perfettamente le paure e le difficoltà con cui dovrai fare i conti e sanno come aiutarti a farlo nel migliore dei modi!

Che siano madrelingua o no, avrai l’opportunità non solo di imparare un ottimo inglese, ma anche di compiere un vero e proprio viaggio alla scoperta di luoghi e culture nuove, creando legami che, siamo sicuri, difficilmente dimenticherai!

MINI GRUPPI DI INGLESE ONLINE, da 79€/sett

 

 

I CORSI ONLINE in mini-gruppo costano solo 79€ a settimana. Professore dal vivo, piccoli gruppi, certificato di fine corso, durata a scelta, 6 fasce orarie tra cui scegliere! Scopri tutto sulla pagina dedicata.