fbpx
Seleziona una pagina

L’INTERNAZIONALIZZAZIONE ATTRAVERSO I CORSI DI LINGUA ONLINE

PERCHÉ NE PARLIAMO PROPRIO OGGI?

Grazie ai corsi online l’intera industria dei corsi di lingua ha subito un mutamento radicale, che le ha permesso di adattarsi rapidamente a una nuova realtà in cui i viaggi sono oggetto di notevoli restrizioni.

Tuttavia, in un certo senso questo può dare l’impressione di aver “spazzato via” uno degli elementi costituenti della vacanza-studio. Seguire le lezioni da casa è sicuramente più comodo ed economico, ma viene naturale chiedersi se l’assenza dell’interazione faccia a faccia non pregiudichi, in qualche modo, l’esito dei corsi.

Per quanto la tecnologia riesca oggi a colmare ogni distanza, i corsi online non rischiano di appiattire l’apporto culturale e internazionale dei soggiorni linguistici?

Scopriamo perché non è così… 

UN MIX CULTURALE INVARIATO: DOCENTI E STUDENTI

La rivoluzione virtuale ha avuto effetti più che evidenti per le scuole di inglese all’estero, ma ciò che non è cambiato è la multiculturalità delle classi! Gli insegnanti, per cominciare, sono esattamente gli stessi che avresti trovato in classe: vivono (e non di rado sono cresciuti) nelle città in cui si trovano le scuole stesse dalle quali insegnano in modalità virtuale, ne conoscono a fondo la cultura e sanno come renderla parte delle lezioni online.

I propri compagni di classe, poi, provengono ancora da ogni parte del mondo: in effetti, la possibilità di seguire da casa sta dando l’accesso ai corsi anche a chi, già in precedenza, non poteva viaggiare (non solo per motivi economici, si pensi alle persone con disabilità motorie), allargando ancora di più il bacino di utenza e, con esso, la varietà culturale.

QUALI SONO LE NAZIONALITÀ PIÙ FREQUENTI?

Come per i corsi all’estero, le classi vengono composte cercando di mantenere un buon mix, provando ad evitare che ci siano due studenti della stessa nazionalità nello stesso gruppo – salvo i casi in cui questo venga espressamente richiesto o sia strettamente necessario, ovviamente. L’intento è proprio quello di favorire il più possibile un ambiente internazionale, in modo che la varietà culturale sia tale da stimolare una maggiore interazione.

MINI GRUPPI DI INGLESE ONLINE, da 79€/sett

 

 

I CORSI ONLINE in mini-gruppo costano solo 79€ a settimana. Professore dal vivo, piccoli gruppi, certificato di fine corso, durata a scelta, 6 fasce orarie tra cui scegliere! Scopri tutto sulla pagina dedicata.

COME VIENE INTEGRATA LA CULTURA LOCALE NELLE LEZIONI ONLINE?

Oltre ai contenuti “standard” come la grammatica e la pronuncia, i docenti fanno spesso ricorso a tematiche di attualità e cultura generale per contestualizzare le lezioni, e favorire l’internazionalizzazione, supportati anche dai vari materiali didattici. Come in classe, infatti, capita spesso di partire dall’analisi di un articolo, un video o un brano di un libro che parla di un argomento di dominio comune – sport, arte, politica, storia ecc. – per poi svilupparlo tutti insieme, ognuno in base al proprio punto di vista e alla propria esperienza personale. Ed è così che dopo una breve introduzione sulla cucina inglese e sulle doti culinarie del tuo insegnante a Cambridge potresti ritrovarti a scoprire le specialità brasiliane, tailandesi, pakistane, russe e chissà che altro!

Ognuno è chiamato a partecipare in prima persona alla riuscita della lezione, portando il proprio contributo culturale e interagendo costantemente con gli altri: seduti a migliaia di chilometri di distanza l’uno dall’altro, ma uniti nella condivisione delle proprie realtà. 

COME POSSO CONTRIBUIRE ALL’INTERNAZIONALIZZAZIONE?

Grazie alla piattaforma online, non c’è praticamente limite alle possibilità di collaborazione: i docenti sono i primi a integrare gli ebook con i materiali più vari (a partire dagli esercizi da svolgere poi autonomamente) e tu puoi fare altrettanto! Se vuoi proporre al tuo insegnate un argomento particolare, condividere un testo o un video da cui prendere spunto puoi farlo tranquillamente, magari puoi contribuire all’internazionalizzazione della classe suggerendo argomenti e video che hanno a che fare con la tua cultura locale.

La sinergia tra insegnante e studenti è un fattore determinante per la buona riuscita della lezione, e maggiore sarà il contributo – linguistico e culturale – di ognuno, maggiori saranno i risultati!

HO UN LIVELLO BASSO, RIUSCIRÒ AD APPREZZARE LE DIFFERENZE CULTURALI?

Come abbiamo detto più volte, i corsi di Inglese Generale Online sono disponibili per qualsiasi livello, e di conseguenza in ogni lezione si trattano gli argomenti più adeguati. Se il tuo livello non è troppo alto, non dovrai discutere di filosofia o storia politica, ma potrai partire dalle basi, per esempio parlando dei tuoi gusti musicali, della vacanza che più ti è piaciuta o, molto più semplicemente, imparando i greetings (modi di salutare) più comuni. E magari potresti scoprire che nel paese del tuo compagno di corso esiste un genere musicale che potrebbe piacerti, aggiungere una meta inaspettata nella lista dei luoghi da visitare o imparare come dare il buongiorno in giapponese!

SENZA UNA VERA FULL IMMERSION NEL PAESE DI DESTINAZIONE NON SI OTTENGONO GLI STESSI RISULTATI

Il contatto umano è sicuramente un fattore importante – lo sappiamo fin troppo bene, in questi giorni di isolamento forzato – e nessun tour virtuale di una città potrà mai sostituire una visita di persona. I corsi online non possono certo sostituire completamente i soggiorni linguistici, né garantire lo stesso bagaglio di esperienza personale che può derivare dal vivere per qualche settimana a Londra, New York, Toronto ecc. Mancherà sicuramente l’interazione con i locals, ma c’è ancora molto di più rispetto a un’app per imparare le lingue o a un video-corso a puntate preso in libreria!

Con i corsi online in diretta potrai ancora interagire e avere un dialogo con persone e facce “vere”, fare domande e ricevere un feedback immediato, conoscere realtà diverse e aprire i tuoi orizzonti – anche se a distanza! Al termine del corso potrai comunque vantare amici internazionali, con i quali fare pratica anche al di fuori delle lezioni e mantenere poi i rapporti tramite i social e le chat, proprio come avresti fatto frequentando un corso all’estero!

QUANDO POSSO METTERMI IN CONTATTO CON I MIEI COMPAGNI DI CORSO E CON IL DOCENTE?

Le informazioni sul tuo gruppo ti saranno comunicate solo dopo il completamento del placement test, che serve per determinare il tuo livello, e incontrerai il tuo docente e i tuoi compagni di corso alla prima lezione. Per questioni di privacy, ovviamente, non è possibile diffondere i dettagli di ognuno, perciò sta a te e agli altri studenti scambiarvi i numeri o il contatto Facebook, così da poter fare due chiacchiere anche al di fuori della piattaforma di studio. Trovi i dettagli sui corsi online qui: https://www.full-immersion.com/corsi-inglese-online/ 

IN CONCLUSIONE…

I corsi online hanno cambiato profondamente la struttura delle scuole di inglese, introducendo novità sostanziali e numerosi vantaggi ma, proprio per la loro natura virtuale, hanno anche eliminato la parte tangibile dei soggiorni linguistici, privando gli studenti della possibilità di toccare con mano le abitudini, gli usi e i costumi del paese di destinazione.

Tuttavia, come abbiamo visto, i corsi online non pongono un vero limite all’internazionalizzazione, perché permettono comunque di entrare in contatto con una realtà altamente multiculturale, stando comodamente a casa, non solo imparando l’inglese, ma anche stringendo amicizie in tutto il mondo: un perfetto trampolino di lancio per un ulteriore approfondimento in futuro!

Buon proseguimento e alla prossima!

_La Manu

MINI GRUPPI DI INGLESE ONLINE, da 79€/sett

 

 

I CORSI ONLINE in mini-gruppo costano solo 79€ a settimana. Professore dal vivo, piccoli gruppi, certificato di fine corso, durata a scelta, 6 fasce orarie tra cui scegliere! Scopri tutto sulla pagina dedicata.