Seleziona una pagina

Trovare alloggio negli Stati Uniti

Una micro guida per trovare un alloggio negli Stati Uniti questa estate

Trovare un alloggio estivo negli Stati Uniti

Trovare un alloggio in una grande città Americana è impegnativo tutto l’anno, le cose peggiorano d’estate, consigliamo sempre a chi prenota un corso di Inglese con Full-immersion di valutare le soluzioni proposte dalle scuole, se queste non sono disponibili sarà utile dare un occhiata a questa mini guida. Ci sono casi in cui gli alloggi delle scuole non sono adatti alle richieste, per esempio se viaggi con la famiglia o arrivi e parti in date intra-settimanali, oppure se hai bisogno di un alloggio con caratteristiche particolari o standard qualitativi particolarmente elevati.

Tre consigli d’oro

Una delle caratteristiche comuni dei ragazzi del team di Full-immersion.com è la passione per i viaggi, spesso e volentieri “fai da te”. Abbiamo deciso di condividere con voi i tre consigli d’oro che vengono dalla nostra esperienza personale di giramondo, con la speranza che possano esservi d’aiuto e che possano rendere la fase di pianificazione del viaggio meno stressante.

I tre consigli hanno a che fare con tre aspetti molto importanti per ogni tipo di viaggio: fiducia, intraprendenza, logistica.

Siamo consapevoli che non tutti sapranno o vorranno sperimentare proprio quest’estate. Se non vuoi rischiare, tieni presente che con ogni corso di Inglese Full-immersion prenotato sul nostro sito hai la possibilità di appoggiarti a noi per supporto e reperimento alloggio.

Trovare alloggio a Malta in alta stagione

Occhio alle recensioni!

Se prenoti direttamente da un privato che pubbilca la sua proprietà o stanza su una delle piattaforme di prenotazione menzionate in questo articolo, fai attenzione alle recensioni degli altri viaggiatori. Se non vuoi brutte sorprese all’arrivo, diffida sempre degli annunci che non hanno recensioni.

Disponibilità alla fonte

Le varie strutture alberghiere danno in concessione un numero limitato di stanze a Booking, TripAdvisor & affini, vi suggeriamo di segnarvi il nome dell’albergo di vostro interesse e di cercarlo su Google, per poi contattarlo direttamente e magari scoprire che si può prenotare a condizioni migliori.

Z

Usa Google Maps

Per chi ha già scelto in quale scuola seguire il proprio corso, un ottimo strumento per trovare un alloggio vicino alla scuola o comunque in una zona ben servita dai mezzi, consigliamo di inserire l’indirizzo del possibile alloggio per poi cliccare su “indicazioni” ed inserire l’indirizzo della scuola. Maps calcolerà il percorso a piedi, in auto e con i mezzi pubblici.

TOP 3 trovare alloggio negli States in alta stagione

A seguire le tre soluzioni più interessanti che ci sentiamo di suggerire

Airbnb

La piattaforma più moderna e comprensiva attualmente disponibile in rete, ideale per trovare un alloggio negli Stati Uniti… ad eccezione di alcune città nelle quali Airbnb è stato “bannato”. Su Airbnb trovi alloggi di ogni tipo, appartamenti interi, appartamenti condivisi, stanze singole o doppie, soluzioni per famiglie, soluzioni pet friendly, etc. Visita AIRBNB per un alloggio indipendente (ottieni il nostro sconto seguendo questo link)

Booking

Booking.com è fra i leader mondiali per la prenotazione online di appartamenti self catering, stanze d’albergo singole o doppie (ideali per coppie, per periodi brevi o lunghi (da 1 settimana fino a 3 mesi), suite d’hotel di altissima qualità, camere d’albergo… il tutto condito da filtri per l’ordinamento per prezzo, mappe, informazioni, recensioni e spesso offre opzione zero spese di cancellazione. Booking.com è un’ottima soluzione per trovare un alloggio negli Stati Uniti in alta stagione, clicca qui per andare a Booking.com.

Homestay

Piattaforma dedicata alle Famiglie Ospitanti (che non collaborano in questo caso con le scuole), contiene schede profilo delle famiglie negli Stati Uniti aggiornate e condite da foto e dettagli, di solito si hanno risposte in tempi brevissimi. Visita HOMESTAY per un alloggio in Famiglia senza corso di lingua ma con tanta pratica!

Altre soluzioni

Per trovare alloggio in America in alta stagione devi "combattere"! Se le prime 3 opzioni non fanno al caso tuo, qui di seguito ne snoccioliamo un'altro po'...

Trivago

Simile a Trip Advisor, ma specifico per alberghi, il portale è interessante e in continua espansione, vale la pena provarlo per trovare un alloggio negli Stati Uniti in alta stagione ma anche in bassa stagione, se quello che cerchi è una camera d’albergo.

Facebook

Non sottovalutare i gruppi tematici spontanei nati su Facebook negli ultimi anni (alcuni presenti online dal 2002) come: Accommodation in New York, Share a room in Miami, Boston Shared Apartments… Questi gruppi sono autogestiti, quindi ti interfaccerai direttamente con i proprietari. Si tratta di strumenti molto comodi per trovare una soluzione d’alloggio in città in alta stagione, attenzione però, moltissimi giovani hanno attivato le notifiche dei gruppi e non è facile accaparrarsi le offerte a meno che non si sia già sul posto e non si risponda in tempi rapidissimi agli annunci.

Agenzie viaggi

Ce ne sono troppe negli Stati Uniti, davvero impossibile menzionarle tutte. Se ne hai una di fiducia in Italia, magari nella tua città, e disponi di un buon budget per l’alloggio, puoi toglierti il pensiero e affidare ad un’agenzia il lavoro di reperimento alloggio. Pagherai la tassa d’agenzia, ma sarai relativamente tranquillo e ti terranno informato sulle novità e sulle offerte.

Pin It on Pinterest

Condividi questa pagina con i tuoi Amici! ❤️

Siamo sempre molto orgogliosi quando qualcuno condivide il nostro lavoro! Se vorrai condividere questa pagina con i tuoi amici avrai tutta la nostra stima, non si sa mai a chi potrebbe tornare utile un bel corso di Inglese!